POLLINE
Che cosè? Il polline è l'elemento fecondatore delle piante fanerogame che si presenta come una polvere per lo più gialla formata da minutissimi granuli. L'ape passa di fiore in fiore e si carica di polline che durante il volo porta alla bocca e lo arricchisce di enzimi e nettare; poi forma delle pallottoline che trasferisce nelle zampe posteriori, adibite al loro alloggio; quando il carico è completo torna all'alveare dove all'entrata troverà un congegno, posto dall'apicoltore, con dei buchi calibrati da dove l'ape passerà per entrare, lasciando cadere nell'apposito raccoglitore il polline raccolto.
PROPRIETÀ
Quali sono le sue proprietà ? Il polline è prima di tutto un fortificante naturale che migliora lo stato generale dell'organismo. Il polline stimola l'organismo e lo aiuta a prevenire le aggressioni microbiche rafforzandone le difese. Regolarizza le perturbazioni funzionali riequilibrando i metabolismi fragili. Ridà forza ai convalescenti, alle persone affaticate, indebolite, intossicate. Il polline aiuta a ritrovare l'appetito ed a riacquistare peso quando serve. Migliora l'attività del cervello, il lavoro intellettuale e la memoria. Il polline regolarizza le funzioni intestinali, e ne ristabilisce eventuali perturbazioni: costipazione o diarrea. Combatte la colite e gli stati fermentativi

Polline gr 130

  • Codice Prodotto: 22
  • Disponibilità: Disponibile
  • 5,50€


Tag: polline,